lunedì 9 novembre 2015

Bastardi senza cuore

Martedì scorso un collega, che fa l'autista, ha avuto un bruttissimo incidente sul lavoro ed è tuttora ricoverato al Niguarda in pericolo di vita, ad oggi non hanno ancora sciolto la prognosi.

Dei tre capi padroni che abbiamo, neanche uno ha mai chiamato la moglie del nostro collega e nessuno di loro è andato all'ospedale.
L'unica preoccupazione che li attanaglia è capire quanto rimborserà l'assicurazione del camion da rottamare.

Non ho mai augurato il male a nessuno, però questi tre se lo meriterebbero.


9 commenti:

  1. A questo il mondo s'è ridotto, grazie alla malaugurata idea che ebbero i Sumeri di inventare il denaro. Si fossero fatti una padellata di cazzi loro! A quest'ora non ci sarebbero ben tre capoccia su tre nella tua ditta che pensano solo esclusivamente all'assicurazione del camion.

    RispondiElimina
  2. Non ho mai augurato male a nessuno, nemmeno alla persona che causò l'incidente mortale di mio padre, ma esseri così meriterebbero l'"inferno".

    RispondiElimina
  3. Mettila così: la prima volta che a uno dei capoccia succede qualcosa di brutto, se voi diserterete la visita in ospedale poi capirà cosa vuol dire essere lasciati soli.

    RispondiElimina
  4. intanto mi dispiace moltissimo per il collega e mi auguro con tutto il cuore che si riprenda... per il resto è la storia ormai della nostra vita, siamo numeri e basta il resto ai grandi capi non interessa... è la morte della società civile

    RispondiElimina
  5. Non sono gli unici a far così : quando anni fa andai dal titolare a dire che un installatore si era tranciato una falange mentre collegava un impianto, lui l'unica cosa che mi ha chiesto era se il lavoro era stato terminato... :-/

    RispondiElimina
  6. ImpiegataSclerata9 novembre 2015 14:03

    Tanti auguri al Collega, per i padroni... Auguro un bel giro di Karma.

    RispondiElimina
  7. Non ho parole, solo parolacce. Claudia

    RispondiElimina
  8. @Tutti: io continuo a non capacitarmi del comportamento disumano dei padroni, e non solo in questo caso specifico

    RispondiElimina

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.