venerdì 13 settembre 2013

Sindaco convalescente

Stubbs, sindaco di Talkeetna, un piccolo paese dell’Alaska, per una settimana non potrà andare a lavorare perché è stato aggredito da un cane.
Stubbs è un gatto, eletto 15 anni fa per protesta contro gli imprenditori locali, e pare sappia fare bene il suo lavoro dato che è stato rieletto dai suoi 900 concittadini anche negli anni successivi.


5 commenti:

  1. più gatti in Parlamento!

    (che, tra l'altro, salgono sui tetti senza far cagnara)

    RispondiElimina
  2. Eh, già, mica baubaumiciomicio, da quelle parti!

    RispondiElimina
  3. ImpiegataSclerata13 settembre 2013 21:03

    Povero. Aggredito da un cane? Sarà mica stato il povero Dudù impazzito impovvisamente per le pessime frequentazioni che è obbligato a sciropparsi?

    RispondiElimina
  4. @Ernest: sissì, facciamo una pet-izione :-))
    @Locomotiva: vero, sono molto più discreti
    @Zillo: forse sì :-)
    @Impiegata: no, Dudù è in tutt'altre faccende affaccendato, come puoi leggere nel post di oggi

    RispondiElimina

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.