mercoledì 8 gennaio 2014

Stamina, per tutto

Con domanda datata 1° luglio 2013. Numero TO2013C002013, al Ministero dello Sviluppo Economico, Ufficio Italiano Brevetti e Marchi, il marchio Stamina è stato registrato per:
preparati per pulire, cosmetici, lozioni per capelli, dentifrici, prodotti farmaceutici e veterinari, prodotti igienici, alimenti e sostanze dietetiche, articoli di abbigliamento, scarpe, cappelleria, educazione, formazione, divertimento, attività sportive e culturali
Oltretutto «Stamina Fondazione Onlus» non è mai stata effettivamente iscritta nel registro delle onlus, cioè le associazioni di solidarietà sociale senza fini di lucro.

Dopodiché quanto letto sui giornali sul metodo (scientifico e non) non meraviglia.

6 commenti:

  1. E' proprio il caso di dirlo: STAMIN(chi)A!

    RispondiElimina
  2. e per la confadina come fussa antani, no?

    RispondiElimina
  3. ImpiegataSclerata8 gennaio 2014 12:15

    Perfetto. *__*

    RispondiElimina
  4. @Gragos: esattamente
    @Locomotiva: sì, ma con scappellamento a destra
    @Impiegata: eh, purtroppo...

    RispondiElimina
  5. Io ho trattato approfonditamente l' argomento al blog ( non so se l' hai letto ) con le varie domande che nessuno si pone
    http://ilventunesimosecolo.blogspot.it/2013/11/il-metodo-stamina-e-dannoso-alla-salute.html

    Capisco la disperazione, ma non debbono protestare sotto Montecitorio, ma sotto casa di Vannoni ( che, come se dice a Roma "c' ha der trucido" neanche dello psicologo )

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, avevo letto.
      La disperazione spegne il buonsenso, purtroppo.

      Elimina

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.