mercoledì 23 dicembre 2015

Bye bye

Cara gente,
dopo più di dieci anni, oggi il mio blog chiude i battenti.
Il perché è presto detto: da domani sono in ferie, la ditta riapre il 7 gennaio, ma io dal 01.01.2016 vado in pensione.
ll 6 ottobre il Tribunale di Milano ha dato ragione a me e torto all'Inps, e cioè che la legge Opzione Donna prevede il raggiungimento dei requisiti (età + contributi) a dover essere entro il 31.12.2015 e non la data di percepimento della pensione.
E, cosa più importante, nella legge di stabilità viene ribadita la stessa cosa, per cui, citando il mio avvocato: "mi sembra ragionevole pensare che l’INPS non abbia ragioni per proporre appello contro la Sua sentenza e che la liquidazione della Sua pensione sarà in via definitiva e non provvisoria".
Dato che la legge di stabilità non avrà valore sino a che non sarà stampata sulla Gazzetta Ufficiale, potrò star tranquilla al cento per cento solo verso la metà di gennaio, ché questi sono i tempi tecnici per la pubblicazione, almeno stando agli anni precedenti.
Naturalmente ho concordato con l'azienda una soluzione nel caso la legge di stabilità cambi oppure che qualche idiota dell'Inps voglia fare lo stesso appello/ricorso alla sentenza.

Tornando al blog: certo, avrei potuto continuare a postare ma ho sempre pensato che questa "avventura", prima o poi, dovesse avere termine (come, del resto, era insito nel nome: dalle8alle5, orario d'ufficio).
Voglio ringraziare tutti voi commentatori, ma anche i solo lettori, per essere stati con me.
Se proprio non ce la fate a sopportare la mia assenza :-)), potete scrivermi cliccando sulla bustina, qui a lato.

Termino facendo gli auguri di Buone Feste a voi e a tutti coloro i quali vi sono cari.

11 commenti:

  1. ImpiegataSclerata23 dicembre 2015 08:38

    Tantissimi Auguri di Buon Natale, Buon Anno e felice pensione. E si spera che l'impiegato INPS abbia altro da fare che pensare a proporre assurdi ricorsi idioti (che tra l'altro costano alla collettività).

    RispondiElimina
  2. Ciao è stato un piacere leggerti.
    Ogni mattina da un bel po di tempo.
    Cari auguri anche a te.

    Elena.

    RispondiElimina
  3. Lasci un vuoto Dalle.
    Buon proseguimento.

    Cips (lettrice silente)

    RispondiElimina
  4. Insomma, la rete si sta svuotando.
    Mi mancherai e non poco ;-))
    BUONA VITA e che sia come la vuoi Dalle;-))
    Tina

    RispondiElimina
  5. Buona natale e buon anno. Allora ... addio.

    RispondiElimina
  6. Allora, nell'ordine, buon Natale, buone ferie e buona pensione! (un pochino ci mancheranno i tuoi aneddoti)
    ciao
    Teresa

    RispondiElimina
  7. Mancheranno a tutti i tuoi aneddoti: ma è giusto chiudere. Mi pare fosse il Petrarca che diceva"cosa bella e mortal passa e non dura". Tanti auguri per Natale e l'anno nuovo, ma soprattutto per la vita futura!
    Grazie di questi anni.

    RispondiElimina
  8. Ma no dai non scherzare!!!!
    Cambia il nome al blog... hai sempre scritto cose interessanti, serie spiritose e con vari spunti.
    Rispetto la scelta e anzi ti faccio gli auguri per la pensione.... ma cavoli lasci un vuoto in rete secondo me :-(

    RispondiElimina
  9. Ciao!
    Io sono tra quelli che ha sempre letto e non ha mai commentato. Mi paleso oggi per augurarti buone feste e ... buona pensione!
    Anche se, devo ammettere, mi spiace molto sapere che smetterai di scrivere i tuoi post - mi hanno sempre tenuto compagnia durante le pause pranzo in ufficio, hai sempre scritto cose interessanti ed era un piacere per me leggerti quotidianamente.

    RispondiElimina
  10. ImpiegataSclerata29 dicembre 2015 18:43

    Emmeno male che hai raggiunto i requisiti entro il 31.12.2015 perchè, se non ho letto male l'ultima tragica notizia, dall'01.01.2016 ci vorranno 22 mesi in più.

    RispondiElimina

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.