lunedì 14 dicembre 2015

Pensioni

Tito Boeri, presidente dell'Inps, dice: “Raddoppiati pensionati che emigrano, troppi assegni pagati a chi vive e versa tasse all’estero”.
 [...] “questo fenomeno erode la base imponibile: molti pensionati ottengono l’esenzione della tassazione diretta e non consumano in Italia, con effetti quindi anche sulla tassazione indiretta".

Ciccio, se questi prendono la pensione è perché hanno versato per anni e anni i contributi, mica gli date i soldi in quanto hanno gli occhi belli.
Il tuo ragionamento è tipicamente da professorino bocconiano quale sei: se hai un meno da qualche parte, lo compensi con il primo più che ti capita. Anche se non c'entra niente.

5 commenti:

  1. Bisogna massacrare le pensioni perché ce lo chiede 'sta cippa bollita di europa con la e minuscola. Ovvio, no? titoboeri non è altro che l'ennesimo galoppino del sistema, e l'ennesimo che combinerà un pastrocchio sempre a spese dei soliti - tanto quando ci andrà LUI in pensione, con quindicimila al mese, se ne sbatterà altamente le cosiddette dei poveracci che lui e quelli come lui hanno costretto a tentare di vivere con seicento.

    RispondiElimina
  2. bhe, oddio, diciamo che molti dei pensionati emigrati sono di quelli "retributivi" e quindi han pagato X e prendono Y che nulla ha a che fare con X (nel bene o nel male).

    Però, si: non c'era mica scritto che uno deve prendere la pensione qui, pagando le tasse qui e comprando con l'IVA al 22% qui.
    Specie se lì, qualunque lì, costo della vita, tasse e IVA son minori.

    è il mercato, bellezza.

    RispondiElimina
  3. Se pensasse anche a tutti quelli che hanno versato contributi e che non prenderanno mai nulla indietro solo perché non hanno raggiunto il minimo: lì sono solo soldi regalati all'INPS

    RispondiElimina
  4. ImpiegataSclerata14 dicembre 2015 21:50

    Sorpresa sorpresa. E sarà mica perchè un/a poveraccio/a dopo essersi fatto/a un mazzo tanto per 40 anni ed aver ottenuto una pensione da fame continuamente martoriata (perchè le pensioni basse, anche quelle minime sì che si possono martoriare mentre quelle GOLD sono intoccabili), "da un'altra parte" campa più che bene e lo/a trattano da gran signore/a?

    RispondiElimina
  5. @Gomus: hai detto bene
    @Locomotiva: non so quanti hanno versato X e prendono Y, mi sembra pochi e, in ogni caso, le regole mica le hanno decise i pensionati
    @Giulio: eh, sì, e son parecchi
    @Impiegata: ma così lo stato italiano non incassa dal pensionato, che, pertanto, è un cattivone antipatriottico

    RispondiElimina

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.