martedì 27 gennaio 2015

Le ultime parole famose

Economia, Renzi, luglio 2014: "Noi ad agosto saremo al lavoro a completare il programma dei mille giorni. A settembre ci sarà una ripartenza col botto". 

Fallimenti 2014 - Nuovo record negativo nell'ultimo trimestre 2014: 4.502 imprese hanno portato i libri in Tribunale. Nell'anno appena trascorso si sono registrati 62 fallimenti al giorno, più di due ogni ora. In sei anni scomparse oltre 75 mila imprese. Lombardia, Lazio e Campania le regioni più colpite. Edilizia e commercio i settori in maggiore sofferenza.





7 commenti:

  1. ImpiegataSclerata27 gennaio 2015 08:43

    Piango.

    RispondiElimina
  2. Più che di un botto, si è trattato di un tonfo. Quanto alla seconda vignetta: quel "vorremmo" rimarrà per sempre irrealizzabile in un'Italia dove una forza come Syriza non vedrà mai la luce.

    RispondiElimina
  3. Mica l'aveva detto cosa sarebbe ripartito col botto... Sono ripartiti i fallimenti

    RispondiElimina
  4. C'è qualcuno oltre ai suoi fanatici che crede ancora alle sue sparate? E' chiamato il Bomba proprio per i suoi "botti"...

    RispondiElimina
  5. Ed ha la faccia da culo di continuare a sparare stronzate a raffica, dovessi trovarmelo davanti, tornerebbe a casa su una sedia a rotelle bene che gli vada, assieme a lui la Serracchiani.
    Chiaro perchè sono silente?
    Buona giornata Dalle ;-))
    Tina

    RispondiElimina
  6. @Impiegata: io no, io m'incazzo come due jene
    @Harrow: concordo con te sul fatto che mai vedremo una Syriza italiana
    @Giulio: azz! hai ragione!
    @Leo: ahimè, ce ne sono ancora parecchi
    @Tina: chiarissimo :-D

    RispondiElimina
  7. dai che nel 2015 arriva la svolta!

    RispondiElimina

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.