venerdì 11 settembre 2015

In fuga

Due bambini di 5 anni, scavando sotto a una siepe di recinzione, sono scappati dall'asilo.
"Beccati" per la strada da una signora, quando lei gli ha chiesto cosa  facessero in giro da soli, le hanno risposto: stiamo andando a comprare una Jaguar.
La donna, per fortuna, li ha accompagnati al commissariato.
E' successo a Magnitogorsk nella regione russa degli Urali.
L'assessorato all'educazione della cittadina ha licenziato il supervisore dell'asilo in carica al momento dell'episodio.


4 commenti:

  1. Dai, una misera Jaguar? Questi bambini dovevano almeno andarsi a comprare l'ultimo modello di Ferrari, almeno così sarebbero stati perdonati!

    RispondiElimina
  2. ImpiegataSclerata11 settembre 2015 12:23

    A breve ci faranno un film.
    Eppovero supervisore dell'asilo.

    RispondiElimina
  3. questi barbari mugichi, licenziare la gente così...

    Buono sapere che almeno i bambini conoscono i classici, però

    RispondiElimina
  4. @Maxim: avevano una paghetta bassa, niente Ferrari
    @Impiegata: Eppovero mica tanto, pensa se ai bambini succedeva qualcosa
    @Locomotiva: fosse successo in Italia, al tipo gli davano una promozione

    RispondiElimina

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.