venerdì 4 settembre 2015

Un casto vombato

Ho già scritto del vombato, simpatico e tosto animaletto (che fa la cacca a cubetti).
Ora è salito agli onori della cronaca un vombato trentenne, Patrick, che sta cercando, suo malgrado, l'anima gemella.
Essendo anzianotto, i vombati vivono generalmente dai 15 ai 20 anni, è stato "aiutato"  dai responsabili del parco naturale Ballarat in Australia dove vive, i quali gli hanno creato una pagina sulla app per conoscenze Tinder, perché lui, Patrick, di accoppiarsi proprio non vuole saperne.


6 commenti:

  1. ImpiegataSclerata4 settembre 2015 08:21

    Oh maddai, perchè non lo lasciano stare? Se vuole essere single lasciato essere single.

    RispondiElimina
  2. Ahò, c'ha trent'anni, mica pispole. Come se qualcuno volesse trovare un'anima gemella per il proprio bisnonno ultracentenario!

    RispondiElimina
  3. Scusa se sono brutalmente esplicito, ma, Tinder o non Tinder, al povero Patrick non gli tira più, come non tira più al mio vecchissimo cane che ha ben 22 anni e non reagisce più alle cagnette in calore.

    RispondiElimina
  4. C'ha trent'anni sul groppone e una zampa nella fossa. Che gliene frega, a quelli del parco, di farlo accoppiare ancora? Domani potrebbe essere morto di (stra)vecchiaia, e comunque da giovane deve essersi passato tutte le femmine del parco.

    RispondiElimina
  5. Ma tu dimmi...
    - Questi cercano di piazzarmi il vombato alla prima vombata zitella che passa.
    - L'altra che non vuole firmare i documenti che è religiosa
    - Il governo che vuole fare una legge sulle "Formazioni Sociali Speciali" (indimenticabile la formazione di Gianni Brera "la difesa a presepe")
    - il papa mi pare che son tre giorni o quattro che non entra in argomento, ed è una novità.

    Ma un mondo in cui ognuno si fa i fatti suoi, no?

    RispondiElimina
  6. @Impiegata: concordo
    @Zew: magari il bisnonno apprezza :-D
    @Merman: non sapevo che pure gli animali vanno in "pensione amatoria"
    @John Brenner: in effetti non si capisce che gli frulla nella testa a quelli del parco
    @Locomotiva: pare di no, anche se sarebbe bello

    RispondiElimina

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.