venerdì 23 marzo 2012

Un nuovo lavoro per Super Mario

Caro Supermario, avrei molti posti dove mandarti. E nessuno pubblicabile.
Ma voglio essere buona, per cui ti suggerisco di trasferirti in Inghilterra e farti assumere come maggiordomo dalla Regina Elisabetta, specificatamente addetto ai tè.
Sì, lo so, lo stipendio di £ 15.000 l'anno non è granché,  in compenso il posto è glamourroso e poi tu sei già messo più che benissimo con quel che hai guadagnato in precedenza.
Attenzione, però: dovrai essere “affabile, educato e disponibile”, oltre che “discreto e riservato”, altrimenti la Regina fa la faccetta oh-my-god, così:

8 commenti:

  1. Bel post per chiudere questa settimana d'inferno!
    Buon week

    RispondiElimina
  2. beh direi che il fisico da maggiordomo ce l'ha!

    RispondiElimina
  3. ahuahauhuhuaah ma che faccia c'ha???
    Ha visto Monti desnudo?? ahahahahah

    RispondiElimina
  4. Mi sa che mi propongo anche io.

    RispondiElimina
  5. E poi ci sarà un delitto e tutti incolperanno il maggiordomo. E' sempre così nei film.

    RispondiElimina
  6. dal titolo speravo avesse cambiato lavoro e non facesse più il premier, limortacci ;)

    RispondiElimina
  7. Per 8 giorni va a fare il rappresentante di commercio, va ad illustrare in Corea come sia facile investire in Italia specie dopo la bozza del "SALVO INTESE".

    Ma invece di andare in giro a promuovere un Paese con i piedi nella fossa, perchè non prova a promuoverlo con gli industriali nostrani che continuano a delocalizzare?

    Non mi tornano i conti, reputa i Coreani soggetti con l'anello al naso o reputa gli industriali nostrani troppo ladri per fidarsi di loro?
    Della serie, presi i soldi scappano ugualmente lasciando i conti da pagare?

    Buona giornata Dalle ;-))

    RispondiElimina
  8. @Ruben: grassie assai
    @Ernest: sissì, preciso preciso
    @Daniele: come disse la sua antenata Vittoria "non ci divertiamo"
    @Pyperita: potresti far un gran carriera :-))
    @Alberto: non crederci, è solo cattiva propaganda
    @Polly: purtroppo continua a fare il premier, anche se sta abbassando un po' le ali
    @Tina: per me è stata solo una specie di vacanza, e basta, sai quando "stacchi"? ecco

    RispondiElimina

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.