giovedì 6 novembre 2014

Nuovi schiavi

Si possono mettere le catene elettroniche ai dipendenti se gli si dice che vengono incatenati.

Io la capisco così la decisione del garante della privacy di autorizzare l'utilizzo dei dati di localizzazione geografica, rilevati da una app attiva sugli smartphone in dotazione ai lavoratori [se] i dipendenti siano ben informati sulle caratteristiche dell’applicazione e sui trattamenti di dati effettuati dalle società.


8 commenti:

  1. Ecco, questo è un ulteriore motivo per disattivare completamente ogni sistema di localizzazione geografica su qualunque sminkiafon si possieda o si abbia in dotazione. O anche per spegnere lo sminkiafon quando la privacy è necessaria.

    RispondiElimina
  2. Mi chiedo se uno possa essere obbligato a installare questa app, o anche solo a tenere attivo il GPS. Mi sa proprio di no, ma magari mi sbaglio: i diritti della gente, ultimamente, vengono costantemente calpestati da chi dovrebbe proteggerli.

    RispondiElimina
  3. ImpiegataSclerata6 novembre 2014 14:27

    La praivasi e le sue varie applicazioni sempre in continua evoluzione (per complicarci l'esistenza)
    Si possono mettere le catene elettroniche ai dipendenti se gli si dice che vengono incatenati ma, in compenso, prossimamente non si potrà più farsi lasciare dal Dottore le ricette in farmacia.

    RispondiElimina
  4. @Burbun: il problema è che non puoi disattivarlo se ti dicono che devi tenerlo acceso
    @Ohrmazd: se previsto dal tuo contratto (o se vogliono così), sei costretto
    @Impiegata: questa stronzata delle ricette l'ho saputa anch'io, l'ufficio complicazioni affari semplici è sempre allì'opera

    RispondiElimina
  5. ... attenzione però, perchè troppo spesso si invoca la privacy per "difendere" chi, semplicemente, non ha voglia di lavorare.
    Io, durante l'orario di lavoro, non ho problemi a far sapere al mio "capo" dove sono.

    RispondiElimina
  6. Io, invece, pur lavorando sempre durante le mie 8 ore, non gradisco che la mia azienda sappia quante volte vado in bagno e il tempo che ci sto, anche se sono sempre meno di 5 minuti. Se poi avessi il cagotto, non mi garberebbe che venisse reso noto alla direzione.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ... immagino però che questo (cioè che non le/gli "garberebbe che venisse reso noto alla direzione") valga anche per la (il) tuo/nostro collega che invece esce quando gli pare, per andare a farsi una passeggiata in centro.

      Elimina
    2. Non avendo un collega che va a farsi un giro per i fatti suoi, non sono in grado di risponderti. E dubito assai che in un'azienda privata ci sia qualcuno che possa sparire per più di due minuti.

      Elimina

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.