venerdì 8 maggio 2015

Cat cinema

Dopo i bar gattosi, adesso anche i cinema: «Un “cat-cinema” [...] è un luogo dove ci si può rilassare con una tazza di tè, un dolce, un gatto accoccolato sulle ginocchia mentre si guarda un film».
Per riuscire ad aprire un cat-cinema, a Londra è stata lanciata una campagna di raccolta fondi.

Per usare un eufemismo, direi che non la vedo messa benissimo 'sta campagna.

6 commenti:

  1. È proprio un cinema dove vanno... quattro gatti!

    RispondiElimina
  2. ImpiegataSclerata8 maggio 2015 10:15

    L'idea non è male, tutti i benefici della pet terapy senza avere la responsabilità che comporta l'avere un gatto 24 ore su 24.
    Sulla campagna di raccolta soldi... Aehm. Passo.

    RispondiElimina
  3. La scorsa estate che ero a Londra volevo andare al bar gattoso ma bisognava prenotare parecchio in anticipo...

    RispondiElimina
  4. Bellissima iniziativa sicuramente molto più fattibile a Londra che in Italia.

    RispondiElimina
  5. @Osskan: anche 8, 12, 16, 20, 24...
    @Impiegata: passo anch'io
    @Ernest: in effetti, la vedo grigia
    @Giulio: ma dài! addirittura la prenotazione?
    @Marisa: escludo la fattibilità in Italia

    RispondiElimina

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.