lunedì 18 maggio 2015

Gran bella idea

Mercoledì 13 maggio, inserzione pubblicitaria a pagina 23 del Corriere della Sera:
click per ingrandire
L'iniziativa è di Alessandro Proto, finanziere arrestato nel 2013 con l’accusa di aver manipolato il mercato azionario e finito ai domiciliari dopo aver patteggiato una condanna a 3 anni e 10 mesi (più multa [milionaria] della Consob).
Il costo varia in base al reddito della famiglia del ragazzo. Se il reddito è inferiore ai 12.000 euro l’anno, il corso è gratuito”.
(Fonte: Giornalettismo)

Non so se ridere o piangere.
Nel dubbio, riguardo alla Baby Business School, posso esprimere questo:

7 commenti:

  1. ImpiegataSclerata18 maggio 2015 08:36

    Dopo Schettino a fare lezione in Università non mi stupisco più di nulla.

    RispondiElimina
  2. Aggiungi un pernacchione anche da parte mia. La sQuola per baby mannagger (le doppie sono volute) arrampicatori sociali già a 12 anni? Anche al corriere della pera devono essersi bevuti il cervello, se incoraggiano questo genere di inserzioni - e vabbe', gli inserzionisti pagano, pecunia non olet e bla bla bla. Spero che gli si iscrivano quattro gatti in croce, di quelli dalle famiglie col reddito sotto i 12000 annui, che non gli ripaghino nemmeno le spese di gestione e che lo mandino in fallimento.

    RispondiElimina
  3. Più che altro mi chiedo quanto malmessi devono essere i genitori che mandano il proprio figlio a questa roba sperando che diventi il nuovo montezemolo...

    RispondiElimina
  4. no dai per favore che roba è?!?!?!?

    RispondiElimina
  5. Mbeh, sberleffo per cosa? Secondo me non è una cattiva idea. Sai quanti babbei ho visto cascare nelle truffe della rete, da "iPhone a 16€" a pishing vari?
    Dopo sto corso, almeno spero sapranno come usare internet e non esserne usati...
    è pure gratis x i meno fortunati. ...

    RispondiElimina
  6. Chissà se anche la Franzoni aprirà una scuola per neo-mamme o Pietro Maso una per consulenti familiari...

    RispondiElimina
  7. @Impiegata: ah, vero
    @Kraggan: spero con te
    @Verzasoft: figurati che tipo di progenie può derivare da tali genitori
    @Ernest: una roba brutta
    @Alessandra: c'è gente che fai prima a metterglielo nel culo che in testa
    @Giulio: sarebbe nello stesso stile, sì

    RispondiElimina

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.