martedì 26 maggio 2015

Scoperta (dell'acqua calda)

1. Fatti, fattacci e misfatti di Filippo Sensi, l’anima nera del renzismo senza limitismo
2. “Il Fatto” svela come il portavoce del premier […] manipola l’informazione
3. tutto è coordinato: ogni sera i retroscenisti dei giornali ricevono un messaggio sulla linea del governo con la formula “renzi ai suoi ”, mentre le agenzie di stampa vengono istruite in una chat di whatsapp. e se la situazione è delicata, le uniche immagini in circolazione risultano quelle del fotografo ufficiale del governo
4. tutto viene pianificato, gli imprevisti sono il male: quando de Bortoli parla sul Corriere di “ stantio odore di massoneria”, Ballarò manda una troupe a intervistare un gran maestro. argomento sgradito, ecco allora un’intervista improvvisata a palazzo Chigi e il servizio su massoni e politica non trova più spazio in scaletta.
(Fonte: Fatto Quotidiano via Dagospia)

modalità Topo Gigio on
ma cossa mi dicci mai!
modalità Topo Gigio off


6 commenti:

  1. E i blog, unica voce fuori dal coro, non vengono minimamente presi in considerazione dalla gente. Qui ci vuole qualcuno che si compri uno o due canali televisivi e cominci a trasmettere ventiquattr'ore su ventiquattro quello che il Bomba non vuole sentire, e che vada avanti strafottendosene di quella vaccata di "audience"; prima o poi qualcuno comincerà a seguire i canali di questo qualcuno. Ah, dev'essere un investitore estero, totalmente al riparo da ritorsioni da parte del ducetto da operetta.

    RispondiElimina
  2. Sarà per quello che ormai non mi cago più di striscio qualsivoglia organo di "informazione" italiota. Nemmeno il fatto quotidiano: è solo una finta testata indipendente, messa su ad arte per sembrare la voce fuori dal coro e dare la falsa sensazione che in Italia esista ancora l'informazione libera. Restano i blog, che sono seguiti da quattro gatti in croce e che prima o poi qualcuno in porcamento riuscirà a far chiudere.

    RispondiElimina
  3. ImpiegataSclerata26 maggio 2015 12:50

    Che fosse tutta una "montatura" fatta ad arte era evidente. Tranne che per alcuni. Del resto il bomba è un clone di berlusca.

    RispondiElimina
  4. 'Nzomma, non è che cagospia o lo strafatto quotidiano siano fonti così affidabili, però, in questo caso, l'hanno detta giusta - semplicemente perché hanno scoperto l'acqua calda. Topo Gigio ha ragione...

    RispondiElimina
  5. La settimana scorsa Lilly Gruber nella sua trasmissione otto e mezzo ha esordito con:

    "Scusate il mio francesismo, ma questa sera parliamo di PARACULISMO GIORNALISTICO nei confronti del governo Renzi"
    Dopo l'esploit di Podemos sto assistendo a ogni forma di diarrea verbale giornalistica contro Siryza e Podemos, della serie, guai a toccare i poteri forti, ma in Italia c'è un potere forte o un potere stronzo?
    A me pare che ci sia un potere stronzo e un popolo di idioti.
    Buona giornata Dalle ;-))
    Tina

    RispondiElimina
  6. @Maximillian: dubito assai che ci sia chi è disposto a buttare i soldi al vento
    @Ciccio: ad imbavagliare i blog ci provano ogni 3x2, sinora non ci sono riusciti, ma mai dire mai
    @Impiegata: non avevo dubbi sul fatto che fosse il clone, in peggio, del silvio
    @Teo: Topo Gigio è una garanzia!
    @Tina: c'è un potere forte E stronzo perché la maggior parte del popolo è idiota

    RispondiElimina

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.