mercoledì 4 giugno 2014

Pc "nuovo"

Due domeniche fa, il mio pc di casa si accendeva per pochi secondi e poi si spegneva.
Come ho scoperto facendo una ricerca in Rete il lunedì, appena messo piede in ufficio (ore 07:45), si era suicidato l'alimentatore.
Considerando che:
- aveva più di dieci anni
- l'avevo comprato per 5 € (non voluti dal mio capo) qui dove lavoro, perché, secondo chi lo usava, non funzionava e gliene serviva uno nuovo, ma che poi, dopo averlo formattato e smanassato per bene, andava alla grande
- era morto l'estate scorsa (HD andato) e risorto grazie a F., che di volata è venuto a cambiarmelo e ci ha perso anche una mattinata per farmi da angelo custode nel reinstallare ogni cosa (N.B.: a costo zero, perché F. non ha voluto un euro e nemmeno la cena pagata al cinese, anche se gliel'ho offerta più di una volta)
ho deciso di comprarne uno nuovo.
Cioè, non proprio nuovo ché se posso evito come la peste Win 7 e pure Win 8.
In più, c'è il fattore prezzo: spesa minima 300 €, in offerta speciale al supermercato che, IMHO, non è il posto migliore per comprare un computer.
Torta finita, l'ho ordinato a Pc Maddy (che non ha solo ex-demo, ma anche pc e nootebook nuovi) il lunedì alle ore 09:05 e me l'hanno consegnato martedì ore 15:40.
Costo totale: € 167,14.
E' questo:
HP DC7700 Desk Core Duo 2,0GHz 2GB 80GB, Win Xp Pro ex-demo

Sono riuscita a far funzionare tutto, tranne due cose: un disco esterno che ha il pirolo della corrente che non vuole pirolarsi e recuperare il vecchio disco,  ma ho rifilato a F. la risoluzione di questi problemi :-)

Adesso che ho il pc a posto, ho una richiesta a voi, miei cari e affezionati lettori: qualcuno conosce un semplice e buon software gratuito per creare un'immagine del disco, da masterizzare su un CD/DVD?
Così, se un domani dovessi formattare, gliela butto su e tutto ritorna come nuovo, driver e OS compresi.
Grazie.

11 commenti:

  1. Io usavo Acronis ed avevo pure comprato per poco la licenza... Non so se c'è una versione gratuita. Devo ammettere che, per l'uso che faccio io dei computer, alla fine l'immagine disco l'ho fatta molte volte ma mai utilizzata.

    RispondiElimina
  2. Clonezilla é gratuito ed é uno tra i più famosi, anche se come quasi tutti ha qualche piccola cosa che mi dà fastidio (salva l'immagine in blocco e non file per file e questo porta a complicazioni e sudore per ripristinarla su un hd più grande o, orrore, più piccolo).

    RispondiElimina
  3. Posso capire i dubbi sulla serie 8 di Wincrostone: l'interfaccia è una ciofeca mostruosa. 7, però, è molto simile a XP; tutti quelli di mia conoscenza che sono passati dal glorioso XP a 7 si sono trovati praticamente a casa.
    Per il backup: Clonezilla è gratuito, e funziona che è una meraviglia; ti permette di clonare l'hard disk dove vuoi, su hard disk esterni, su DVD, su qualunque supporto decidi di utilizzare.

    RispondiElimina
  4. Se intendi "clonare" l'hard disk, suggerisco questo:
    http://www.clonezilla.org/

    Si mette su un CD, si avvia dal CD e si fa l'immagine dell'hardisk (vedi documentazione).

    RispondiElimina
  5. Io da winmerda sono passato a Linux e ne sono strafelice. Linux Mint ha un'interfaccia molto amichevole e va che è una meraviglia.

    RispondiElimina
  6. Non ho avuto modo di provarlo, ma mi dicono che Uranio Backup funzione anche per l'immagine disco: lo potresti scaricare da:
    http://www.xnavigation.net/view/964/uranium/backup/scarica.html
    Gratuitamente, of course.

    RispondiElimina
  7. eh bella domanda... ci penso :-)

    RispondiElimina
  8. @TUTTI: grazie mille, clonezilla è il più citato, proverò con quello

    RispondiElimina
  9. Io uso Fbackup4: ho schedulato bck giornaliero su hd esterno.

    RispondiElimina
  10. f. non si è dimenticato è solo moooooooolto incasinato f.

    RispondiElimina
  11. @Ruben: grazie anche a te
    @F.: non c'è problema, lo sai, non è urgente

    RispondiElimina

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.