martedì 24 giugno 2014

Piccole soddisfazioni

Nonostante le misure mignon del mio balcone (circa 1,5 mq), mi piace molto seminare.
Ovviamente in vaso, ché non ho alternative.
Veder spuntare un pirolo verde dove il giorno prima non c'era altro che terra, è emozionante.
Ancor di più quando, passato tanto tempo, ormai son convinta che non salterà fuori più niente.
Così è stato con i noccioli dei datteri, che avevo piantato l'8 marzo e ritenuto "andati" a fine maggio, in quanto, in teoria, nel giro di un paio di mesi avrebbero dovuto germogliare.
Venerdì scorso mi sono accorta che erano nate quattro piantine, queste:

click per ingrandire
Quella nel vasetto in basso a sinistra è ancora talmente minuscola che l'ho vista solo quando ho guardato la foto sul pc.

Sono assai contenta.

7 commenti:

  1. Bello! Chissà che palme ci saranno sul tuo balcone fra 40 anni :-)
    Scherzi a parte, lo sai che anche a me piace coltivare in terrazzo. Lo trovo appagante :-)

    RispondiElimina
  2. Impiegatasclerata24 giugno 2014 18:48

    Bell'idea, buon lavoro. Ho visto che dall'Ikea vendono una miniserra ad un prezzino-ino ino: Socker
    Larghezza: 45 cm
    Profondità: 22 cm
    Altezza: 35 cm

    RispondiElimina
  3. Complimenti da parte di Maurizio ;-))
    Lui, come te, pianta e aspetta, io spero nei passeracei e loro mi deludono, vengono a beccare briciole sul tavolo della cucina, ma non toccano un solo seme dalle piante.
    Morale, il balcone mi è interdetto, dice che non capisco un....;-))
    Buona giornata Dalle ;-))

    RispondiElimina
  4. @Ruben: sissì, tutti gli anni, solo questa primavera non è nato niente, chissà perché poi
    @Giulio: mooolto appagante
    @Impiegata: grazie per la dritta ma non ci sta, nè sul balcone, nè in casa, ho troppe piante
    @Tina: ringrazio Maurizio; ma dài, addirittura sperare che i passeracei mangino i semi, sei perfida!!! fa bene a interdirti il balcone :-)

    RispondiElimina
  5. Bellissime! Non ho visto il post, accidenti.
    Se clicchi sul mio profilo Google+ si dovrebbero vedere le foto delle piantine che ho piantato.
    E' una cosa eravigliosa veder nascere la pianta, il frutto ed apprezzarne il valore mentre cresce, piano piano.

    Se sparisco gni tanto, è che ho dei problemi.
    Ma tanto quelle crescono anche senza di me!! :D
    Ciao Dalle!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La Natura è talmente meravigliosa da lasciare senza parole.
      Vado a vedere le foto delle tue piantine.

      Elimina

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.