venerdì 20 giugno 2014

Pesce a passeggio

Mike Warren-Madden, inglese, ha inventato un trasportino per portare i pesci a passeggio.
L'idea gli è venuta pensando a quanto doveva annoiarsi Malcom, il suo pesce rosso, a stare sempre in una boccia di vetro.
Adesso spera che qualche azienda sia interessata a comprargli il progetto.

Credo che non avrà una fila di potenziali acquirenti fuori dall'uscio.


7 commenti:

  1. C'è sempre mercato per le vaccate di pessimo gusto. Il kitsch, o pacchiano che dir si voglia, attirerà sempre una certa quantità di beoti.

    RispondiElimina
  2. Al massimo avrà quattro gatti... :-D

    RispondiElimina
  3. oh mamma.... a me ricorda quello strumento che si usa per lavare i pavimenti.

    RispondiElimina
  4. In realtà sta portando a spasso il suo cervello nella boccia.

    RispondiElimina
  5. E soprattutto i pesci non lo approveranno

    RispondiElimina
  6. e se questo non sfonda, il prossimo passo è la proverbiale bicicletta per pesci.

    RispondiElimina
  7. @Fomfom: minga tut i gust in a la menta
    @Giulio: :-D
    @Ernest: non saprei, io uso straccio e spazzolone
    @Shubbling: visto che l'idea l'ha avuta lui, anche
    @Redcats: è difficile capire cosa pensano i pesci
    @Locomotiva: eh, sì, il peggio non ha mai fine

    RispondiElimina

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.