giovedì 22 ottobre 2015

Conti da sistemare

Nella Legge di Stabilità sono stati stabiliti dei parametri riguardo al deficit delle aziende ospedaliere. Quelle con disavanzi superiori al 10% o ai 10 milioni di euro devono entrare in piano di rientro sotto la responsabilità diretta del direttore generale. Che se fallisce il ripiano perderà il posto.
Ecco l'elenco dei "bravi e cattivi":

AZIENDE OSPEDALIERE- anno 2014
(COMPRESI UNIVERSITARIE E IRCCS)  
Regione Totale Aziende Totale Aziende in deficit Aziende in deficit a rischio piano di rientro
Piemonte 6 6 3
Lombardia 35 0 0
Veneto 3 2 2
FVG 5 0 0
Liguria 2 2 2
Emilia R. 6 0 0
Toscana 4 4 3
Umbria 2 0 0
Marche 3 0 0
Lazio 9 9 9
Campania 10 1 0
Puglia 4 0 0
Basilicata 2 0 0
Calabria 5 4 2
Sicilia 9 0 0
Sardegna 3 3 3
Totale 108 31 24


3 commenti:

  1. Ma... è una buona notizia, il fatto che non citino la Valle d'Aosta, o dobbiamo cominciare a preoccuparci?

    RispondiElimina
  2. non avevo dubbi per la Liguria...

    RispondiElimina
  3. @Jean: non lo so, per dirla tutta non mi ero manco accorta che mancava
    @Ernest: io, invece, ne son rimasta assai sorpresa

    RispondiElimina

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.