venerdì 30 ottobre 2015

Le capre della Marina

Marina Militare, l’ammiraglio ironizza: “Erba alta? Comprate delle capre”.
A Venezia e Grottaglie i militari recepiscono seriamente la battuta dell'ammiraglio De Giorgi. E si ritrovano una grana: gli animali, comprati per svolgere funzioni prima affidate a contratti troppo onerosi, vanno gestiti, curati, sfamati, munti e protetti dalle intemperie.
Il preposto alla salute di Venezia chiede conto delle condizioni igienico-sanitarie e gli scappa l'ironia: "Viva speranza che le caprette vadano presto a pascolare, tutte assieme, sulle vicine Dolomiti". Risultato? Tre giorni di consegna di rigore con l'accusa di avere diffuso "segreti militari" con "dichiarazioni incomplete".

Se non fosse tutto vero, ci sarebbe da ridere.


5 commenti:

  1. Le nostre forze armate purtroppo sono peggio delle Strurmtruppen... :-(

    RispondiElimina
  2. Miiiii, se fossero stati carabinieri sai le barzellette che sarebbero venute fuori!

    RispondiElimina
  3. E pensare che hanno capre diversi squadrons della Royal Air Force e il 1st bn.,Royal Welsh di Sua MAestà Britannica.
    Billy The Goat è la mascotte della U.S.Naval Academy.
    E non mangiano neanche l'erbetta del comando: fan parate.

    RispondiElimina
  4. ma nemmeno nelle barzellette

    RispondiElimina
  5. @Giulio: gli fai un complimento, sai
    @Punzaxx: a josa, sì
    @Locomotiva: i militarii italiani non sfilano con le capre, son troppo machi, loro
    @Ernest: triste realtà, purtroppo

    RispondiElimina

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.