venerdì 14 marzo 2014

Nicholas Cage

Ci sono attori che non sopporto al punto che mi rifiuto di vedere i film dove compaiono.
Tra gli altri: George Clooney, Brad Pitt, Tom Cruise e Nicholas Cage.
L'unico di cui riesco a capire il motivo di questo mio fastidio è Nicholas Cage.
E il motivo è il seguente: per me, la sua faccia ha la stessa espressività del mio armadio.
Innamorato, felice, allegro,  distaccato, triste, preoccupato, incazzato, disperato, in punto di morte, il suo viso e la sua mimica non cambiano, sono sempre gli stessi.

Adesso ho capito come mai:
Nicholas Cage in passato ha posseduto un cucciolo di piovra. E spiegando il perché di questa decisione, diceva di studiare i suoi movimenti così da perfezionare le sue capacità artistiche.

7 commenti:

  1. Probabilmente sentendo parlare delle caratteristiche delle piovre ha confuso "mimetismo" con "mimica" :-)

    RispondiElimina
  2. ImpiegataSclerata14 marzo 2014 11:33

    Ah beh. Ma tenere una piovra per studiare i suoi movimenti così da perfezionare le sue capacità artistiche in che senso? Voleva proporsi per il remake di "Blog il fluido che uccide" o "La Cosa"?

    RispondiElimina
  3. Di Nicholas Cage tutti dicono la stessa cosa, impossibile darti torto.

    RispondiElimina
  4. @Giulio: probabile
    @Impiegata: dieri "Blob il fluido che uccide"
    @Pyperita: non sapevo di essere in buona compagnia

    RispondiElimina
  5. Il polipo è troppo corposo, lo avevo paragonato a una medusa, trasparente e inconsistente, sai che non ricordo a che cacchio di film ha preso parte?

    Buona giornata Dalle ;-))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non so che film ha fatto, evito accuratamente di guardarli.

      Elimina
  6. a me non dispiace... hai mai visto Stegata dalla Luna con Cher e Cage?

    RispondiElimina

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.