giovedì 25 settembre 2014

L'ultima del Bomba

Il 50% del Tfr liquidato nella busta paga. E' il progetto che, secondo le indiscrezioni raccolte dal Sole24Ore, potrebbe essere messo in cantiere dal governo Renzi, in via sperimentale per due o tre anni. In pratica, per far crescere gli stipendi e rilanciare i consumi, l'esecutivo consentirebbe ai lavoratori di percepire subito, nella busta paga, la metà della quota di salario che viene accantonata ogni anno per la liquidazione.
(Fonte: Panorama)

Dove andranno le aziende a prendere i soldi per pagare una mezza mensilità in più a tutti i dipendenti?
Nessuno l'ha (ancora?) chiesto a Renzi. E lui, furbettissimo, fa finta di niente.
Ciliegina sulla torta: con uno stipendio di 1.200 euro un dipendente avrebbe 50 € al mese (1200/2/12) in più. Un rilancio dell'economia micidiale, eh!


8 commenti:

  1. ImpiegataSclerata25 settembre 2014 08:33

    Ormai dire "la faccia come il c..o" non basta, è troppo riduttivo.
    Che io avevo pensato di chiedere un'anticipo sul TFR per comprare casa e praticamente se ne andrebbe una fetta parecchio abbondante in tasse e menate e ho lasciato perdere.

    RispondiElimina
  2. Cioè, siamo NOI a doverci pagare gli aumenti di stipendio? Fantastico. Un grosso vaffanculo al Bomba da parte mia.

    RispondiElimina
  3. aggiungigli 80 euro.. e saremmo tutti in fila nei negozi di via Montenapoleone

    RispondiElimina
  4. @Impiegata: io, al posto tuo, me lo sarei preso, tanto le tasse e le menate ce le pagherai sempre quando lo avrai e in futuro, probabilmente, di più
    @Braggus: mi associo
    @Ruben: eh, sì, certo

    RispondiElimina
  5. ImpiegataSclerata26 settembre 2014 08:36

    @dalle
    eh, visto i tempi che corrono, ho pensato fosse meglio tenerlo come fondissimo di emergenza, visto che oramai il posto a tempo indeterminato (fisso?!?!) non è più come una volta e non vuol dire essere "essere" sistemati fino alla pensione (quale? Quando? Madavvero?!?!?)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Occhio che il tfr te lo dànno solo per farci certe cose (e le devi documentare), altrimenti niente; inoltre, c'è un limite al numero di dipendenti/anno che possono averlo.
      Se puoi, prenditelo e mettilo su un c/c cosidetto a risparmio (quello dove i soldi sono vincolati per un tot di tempo, in cambio di un interesse più alto); se un giorno ne avrai bisogno è roba tua e ci fai quel che vuoi.

      Elimina
  6. queste sono manovrine per prendere voti... e la cosa pazzesca è che la gente ci crede davvero.

    RispondiElimina
  7. Se ne era parlato già in passato, ma evidentemente fra il dire e il fare....

    RispondiElimina

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.