giovedì 18 settembre 2014

Meno male che Beatrice c'è

Donne, è arrivato l’estetista! Si chiama Beatrice Lorenzin e anche se non è un medico, che diamine, è pur sempre il ministro della Salute e quindi ne capirà parecchio. Questa settimana il ministro-estetista spiega dalle colonne del settimanale “Tutto” “come prevenire e come combattere le smagliature”.
Nell’articolo a sua firma, come si legge dal titolo, “Il Ministro Beatrice Lorenzin offre ai lettori di TUTTO una serie di utili consigli su come tutelare al meglio la salute”.


Wow, che ministra! Intanto che preparava tagli alla Sanità per 40 milioni, si scontrava con le Regioni per l'eterologa, tranquillizzava gli Italiani sul rischio Ebola dagli immigrati e si faceva l'icebucketchallenge, ha trovato il tempo di scrivere saggi e fondamentali consigli (“La terapia migliore è sicuramente la prevenzione”, che “comincia da uno stile di vita sano: niente alcol e fumo e un’alimentazione equilibrata associata all’attività fisica”. E la dieta “deve essere equilibrata”, “ricca di acqua, proteine e antiossidanti, tutti elementi che favoriscono l’elasticità della pelle", usate le cremine, quelle buone, però) per il problema che più affligge noi Italiane: le smagliature.
(Fonte: Dagospia)

Non dico quel che vorrei alla Beatrice: la Cassazione, con sentenza n.15350 del 2010, ha stabilito che è un'ingiuria e come tale va condannata.
Siate moderati anche voi, please.




8 commenti:

  1. ImpiegataSclerata18 settembre 2014 08:38

    .............................................................................................
    .............................................................................................
    .............................................................................................
    .............................................................................................
    .............................................................................................
    .............................................................................................
    .............................................................................................
    Sono stata abbastanza moderata?

    RispondiElimina
  2. Consigli favolosi che si sposano perfettamente con quelli di Studio Aperto prima di un'ondata di caldo o un'ondata di freddo: il nulla più banale spacciato per grande saggezza

    RispondiElimina
  3. "Ministressa" è il titolo giusto per lei. Proprio come una "articolessa": mucchi di parole al vento, concretezza zero.

    RispondiElimina
  4. Ne capisce di smagliature come ne capisce di sanità in generale. Ma l'invito ad andare in quel posto va rivolto al Bomba, che ti va a piazzare un'estetista alla sanità, e anche al presidente della repubblica, che ti va a piazzare un Bomba a capo del governo. E poi si torna a quei mille che hanno rimesso lì il presidente della repubblica; e poi, a catena, a quelli che hanno rimesso quei mille dementi su quelle poltrone, cioè, in definitiva, NOI ITALIANI. Quindi, alla fine della fiera, in quel famoso posto ci dobbiamo andare tutti - e poi dicono che non è un paese di M.

    RispondiElimina
  5. Lorenzin Lorenzin la senti questa voce... VAFFA... (mi raccomando da leggere come coro da stadio)

    RispondiElimina
  6. @Impiegata: perfetta ;-)
    @Giulio: però lei è ministra, eh!
    @Daxx: bello ministressa
    @Hah: già
    @Ruben: ovvio, si nota anche la hola ;-)
    @Redcats: se non ci fosse da piangere, si potrebbe ridere

    RispondiElimina
  7. allora è meglio che non dica niente....

    RispondiElimina

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.