lunedì 1 settembre 2014

Test, che gatto sei?

Ho trovato un sito dove ci sono un sacco di test, della personalità, psicologici e di autovalutazione, assai graziosi.
Tutti sono basati su immagini, tra cui scegliere.
Ne ho fatti un po', il più divertente è questo, del gatto.
Il Gatto racchiude in se il lato istintivo della Natura, è un animale libero e indipendente. Perciò è un essere privilegiato per il suo lato criptico e segreto. Vuoi fare chiarezza sulla tua personalità e sulla tua vita? Fai il test psicologico elaborato dalla psicoanalista Dott.sa Anna Maria Sepe: scegli un gatto, non ci riflettere troppo, segui l’istinto. La figura che avrai scelto svelerà molto di te!


Per non smentirmi, non ho seguito la regola e ne ho scelti due: il numero 3 e 4.
GATTO 1
Altruista, sincero, introverso, romantico..tieni molto ai valori, soprattutto all’amore ed all’amicizia. Ti conosci bene e ti comprendi molto meglio di quanto facciano gli altri. Detesti la superficialità; alla compagnia sterile preferisci la solitudine. I tuoi punti forti sono la pazienza e lo spirito d’osservazione.
GATTO 2
Energico, intraprendente, volitivo…hai la stoffa del leader sia nell’ambito lavorativo che in quello affettivo. In amore ti piace il brivido della conquista, sei un vero cacciatore! Ami la libertà e vivi senza limiti e compromessi, vuoi essere padrone del tuo destino
GATTO 3
Intuitivo, razionale, intelligente, furbo, hai grandi capacità logiche ed impari le cose in fretta. Ami i ruolo attivi e dinamici, ti piace prendere l’iniziativa e conoscere persone.
GATTO 4
Istintivo, idealista, sensibile, passionale..sei una persona positiva, che vive la vita di “pancia”, seguendo le proprie emozioni ed i propri sentimenti. Sei un ottimo amico e le persone che hai accanto fanno spesso affidamento su di te.
GATTO 5
Pratico, concreto, sicuro di te..non credi nel destino, ma ritieni che ciò che ti accade dipenda solo ed unicamente da te. Lavori sodo per raggiungere i tuoi obiettivi, sei alla continua ricerca della perfezione e ti impegni molto per raggiungerla.
GATTO 6
Determinato, carismatico, volitivo, libero, spontaneo..cerchi di vivere la vita pienamente e di renderla ogni giorno più bella. Vivi sempre “in prima linea”, non ti tiri mai indietro. Non accetti imposizioni ed ordini, il tuo spirito deve poter essere libero di esprimersi al meglio.

Devo ammettere che ci ha preso parecchio.

8 commenti:

  1. Io ho scelto il 2 ma il profilo non è molto azzeccato: in particolare per quanto riguarda il brivido della conquista in amore sono felicemente sposato da quasi 24 anni, quindi... :-)

    RispondiElimina
  2. 'Sti test ci azzeccano come gli oroscopi. Si va a visitare questi siti solo per farsi quattro risate (sì, è vero che qualcosa ci azzeccano: secondo la legge dei grandi numeri, più cazzate spari più è probabile che qualcuna c'imbrocchi) e per chiedersi quanti boccaloni ci cascheranno sul serio.

    RispondiElimina
  3. Mi sa che il tuo gatto è in grado di giudicarti meglio di tutti gli psicologi (psicologia=il grande fallimento dell'umanità) che esistono.

    RispondiElimina
  4. Ho scelto gatto 3. Buon rientro.

    RispondiElimina
  5. Io gatto 4, mi sa che non ci ha preso...

    RispondiElimina
  6. @Tutti: come ogni bravo cartomante sa, la statistica gioca sempre a favore quando si tratta di indovinare qualcosa di qualcuno. Cioè, chi non ha avuto un amore importante? A chi non è mai morto nessuno? Chi non ha mai avuto delusioni? Ovviamente son cose che succedono a tutti. Non solo: il nostro cervello, per risparmiare fatica, tende a identificare per primo ciò che già conosce, mettendo in secondo piano il non noto, pertanto facciamo caso a ciò che abbiamo "già vissuto" e lasciamo perdere il resto.
    Poi, non so se l'avete notato, in nessuno dei profili gattosi c'è una caratteristica negativa, son tutte cose belle e di cui "vantarsi". Insomma, un titillar del nostro ego assoluto, dove noi ci riconosciamo in base al tipo, general generico, delle caratteristiche (meriti) che riteniamo di avere.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prima o poi devo creare un finto test con qualche risultato pessimo. Ma pessimo forte tanto per vedere poi se qualcuno ci si identifica (ammettendolo) :-)

      Elimina

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.